icon-facebookicon-youtubeicon-email
logo

Human

Mona Lisa Tina

Luogo dell’evento: Via San Felice, 33 (secondo piano)

Data dell’evento: Ottobre 2011

logo-accademia-belle-arti-bologna logo-2011-giornata-contemporaneo

HUMAN rappresenta il secondo e significativo momento di un articolato work in progress, oltre ad assegnarne il titolo all’omonimo evento in Casagallery Itinerante. Progetto complessivo, composto da più fasi è “Skin Borders” che pone al centro di tutte le sue riflessioni, il Corpo. Per gran parte tradotto dalla dimensione performativa esso si dirama, per l’occasione, in un percorso di 3 video-performance interagendo con tre degli spazi di Casagallery Itinerante. Sono visibili, quindi, frammenti delle azioni “Obscuratio”, “Human” ed “Into the core” che “raccontano”, anche individualmente, esclusivi momenti performativi sull’identità, percepita come dimensione fluida e in continua metamorfosi. Incarnando rituali entro cui coerentemente il corpo è esposto come asessuato, mutante e contaminato, l’indagine complessiva sta proprio nell’uso che l’artista ne fa del suo, diventandone portavoce di riflessioni più profonde. L’intreccio dei significati culturali ed emotivi dei tre progetti, sia che si tratti della dimensione performativa, sia che si tratti della proiezione dei video fa sì, che seppur proposti singolarmente, essi siano in realtà estremamente integrati l’uno agli altri. È chiaro infatti che l’artista imponga ai fruitori, una sua alterità verso una dimensione a venire, in un continuo rimando di suggestioni antropologiche ed emotive.

Mona Lisa Tina